Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaArresti › Indagini portavalori: Deriu non risponde a Gip
S.A. 25 marzo 2016
Ieri era previsto l´interrogatorio di garanzia ma Deriu, assistito dal suo avvocato Tullio Moni, si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al magistrato Silvia Palmas del tribunale di Oristano
Indagini portavalori: Deriu non risponde a Gip


ORISTANO - Non ha risposto al Gip nel carcere di Oristano dove si trova rinchiuso Salvatore Deriu, 51, di Santulussurgiu, che si è costituito lunedì sera, dopo essere scampato al blitz di sabato scorso che ha portato all'arresto di una banda paramilitare specializzata in assalti a portavalori [LEGGI].

Ieri (giovedì) era previsto l'interrogatorio di garanzia ma Deriu, assistito dal suo avvocato Tullio Moni, si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al magistrato Silvia Palmas del tribunale di Oristano. La decisione del giudice, sulla convalida o meno del fermo e dell'applicazione della misura cautelare, chiesta dal pm della Dda di Cagliari, Danilo Tronci, che coordina l'inchiesta, arriverà a breve.

Deriu è l'ultimo tra le persone arrestate nel blitz ad essere interrogato. Sono ventitre i fermi disposti dalla Direzione Distrettuale Antimafia ed eseguiti dagli uomini della Squadra Mobile di Cagliari, della Questura e della Guardia di Finanza di Nuoro, per complessive trecento unità. Diciannove finora le misure cautelari in carcere, in un solo caso è stato firmato un provvedimento di obbligo di dimora. Tra i colpi entrati nell'indagine, anche quello della Mondialpol del 29 febbraio.
Commenti
16:00
E´ stata una lettera di alcuni residenti al dirigente della Squadra Mobile a far scattare un nuovo blitz della Polizia nel quartiere cagliaritano di San Michele. Il bilancio è di tre persone arrestate, una denunciata e un appartamento abusivo sequestrato
28/9/2016
Ieri, gli agenti del locale Commissariato hanno arrestato un 35enne per violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale, resistenza ed oltraggio ad un pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate, possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli e porto di armi o oggetti atti ad offendere
28/9/2016
Un 41enne, invece di trovarsi nel proprio domicilio, come prescritto dagli obblighi relativi all´affidamento, è stato trovato a bordo di un´autovettura con un amico
28/9/2016
Nell´ovile erano custoditi 13 chilogrammi di marijuana, già lavorata e confezionata, e diecimila euro in contanti
28/9/2016
Martedì notte, l´operazione congiunta ha visto la partecipazione dei Carabinieri della Stazione di Benetutti, insieme a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Bono
© 2000-2016 Mediatica sas