Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCulturaManifestazioni › A Baradili, l´Open Day dell’Accademia Casa Puddu
A.B. 22 marzo 2016
Domani mattina, è in programma una giornata dedicata all’informazione per conoscere la formazione
A Baradili, l´Open Day dell’Accademia Casa Puddu


BARADILI - Una giornata dedicata all’informazione per conoscere la formazione. Si terrà domani, mercoledì 23 marzo, alle ore 10.30, a Baradili, il primo Open day dell’Accademia Casa Puddu, nel corso del quale verranno presentate le nuove offerte formative proposte all’interno della sede Vecchio Borgo, che si trova al centro del paese più piccolo della Sardegna. Due gli istituti protagonisti di questo primo appuntamento che coinvolgerà tra alunni e docenti circa sessanta persone: l’alberghiero di Desulo, con le ultime tre classi e l’Azuni di Cagliari con una quarta classe.

Nel corso della mattinata, dopo la presentazione dei corsi da parte del direttore Gianfranco Massa e dello chef Roberto Petza (unica stella Michelin in Sardegna), si terrà una passeggiata istruttiva alla ricerca di una serie di erbe selvatiche che verranno poi utilizzate dagli allievi per un pranzo di quattro portate. «In questi quattro anni nei quali abbiamo portato avanti i corsi di alta formazione per chef – spiega Massa – abbiamo ottenuto risultati ottimi e i nostri ragazzi stanno applicando il concetto di ambasciatori del territorio e dunque la filosofia che ci contraddistingue, nel migliore dei modi. Abbiamo sempre puntato ad incrementare l’offerta formativa e con l’inaugurazione della nuova sede di Baradili potremo aprire anche ai corsi di maitre di sala, esperti di vini e territorio, manager dell’accoglienza, sempre in stretta sinergia con il ristorante S’Apposentu. Senza contare il fatto che i ragazzi che escono dall’Accademia trovano lavoro nel 90percento dei casi».

Il concetto base è quello di insegnare il territorio per valorizzarlo. «Per questo sin dal primo giorno di presentazione facciamo un piccolo percorso di conoscenza e ricerca delle erbe spontanee da utilizzare in cucina – sottolinea chef Petza – una cosa è andare in televisione a fare un reality, altra è fare davvero un lavoro bellissimo e faticosissimo. E per farlo al meglio bisogna conoscere le materie prime della terra nella quale si opera, i suoi profumi e i suoi sapori».

Nella foto: lo chef Roberto Petza
Commenti
25/7/2016
Lo ha rivelato il questore di Oristano Francesco Di Ruberto in una conferenza stampa convocata all´indomani dell´evento. Il problema sarebbe il costo per l´occupazione del suolo pubblico
17:13
L’edizione 2016 vedrà protagonisti gruppi provenienti da Cuba, Patagonia, Bolivia, Jacutia e Sardegna, e si articolerà da giovedì 28 luglio a lunedì 1° agosto nei comuni di Pula, Carloforte, Assemini e Aritzo
7:00
L’avvio in ritardo del cartellone estivo? «Mancanza di programmazione» sostengono alcuni esponenti della minoranza. L’approvazione del programma delle manifestazioni estive da parte della giunta comunale arriva quasi fuori tempo massimo, spostando tutte le manifestazioni ad agosto e settembre
25/7/2016
Per ragioni di sicurezza pubblica, in occasione dei Piccoli Candelieri, dei Candelieri medi, dell´Arrostita e dei Candelieri, sarà vietato il consumo itinerante di qualsiasi tipo di bevanda in contenitori di vetro ed in lattine
24/7/2016
La giunta comunale approva a fine luglio il programma delle manifestazioni estive. Più di quaranta eventi di sport e musica organizzati in collaborazione con le associazioni
© 2000-2016 Mediatica sas