Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaTrasporti › Atr: garantite fermate pomeridiane ad Abbasanta
A.B. 22 marzo 2016
«Ho dato mandato ai vertici regionali di Rfi e di Trenitalia per iniziare la procedura di modifica dell’orario dell’Atr che oggi parte da Cagliari alle 14.40», ha dichiarato l´assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana
Atr: garantite fermate pomeridiane ad Abbasanta


ABBASANTA - Un treno veloce in partenza da Cagliari nella fascia oraria pomeridiana effettuerà una fermata ad Abbasanta. Lo ha garantito l’assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana durante l’incontro svolto questa mattina (martedì) con una delegazione di amministratori dell’Alto Oristanese.

«Ho dato mandato ai vertici regionali di Rfi e di Trenitalia per iniziare la procedura di modifica dell’orario dell’Atr che oggi parte da Cagliari alle 14.40», ha detto Deiana ad assessori e sindaci di Abbasanta, Santu Lussurgiu e Ghilarza. «Cerchiamo nei limiti del possibile di armonizzare la missione primaria del collegamento veloce a lunga percorrenza con la necessità di dare risposte a bacini territoriali importanti, che adducono traffico integrandosi con la rete ferroviaria», ha riferito l’assessore.

La Regione Autonoma della Sardegna ha aperto da tempo un confronto con il Governo per il potenziamento della rete e per l’infrastrutturazione, «sono già stati avviati da Rfi gli appalti per l’attrezzaggio del sistema di controllo marcia-treno nelle tratte a nord di Oristano - ha aggiunto Massimo Deiana - per consentire l’operatività dei nuovi convogli anche con il rango pendolamento». Con la prossima modifica di orario, gli Atr diretti a Sassari che faranno sosta ad Abbasanta saranno otto su otto, mentre quelli diretti a Cagliari saranno otto su nove.
Commenti
18:05
Per consentire l’esecuzione dei lavori, la circolazione ferroviaria tra Olbia e Sassari e tra Olbia e Macomer sarà sospesa dalle 19.30 di mercoledì 1 giugno alle 6.00 di lunedì 6 giugno
30/5/2016
I Riformatori denunciarono puntualmente questo stato delle cose nella conferenza stampa più sopra citata, ottenendo in risposta critiche, contumelie e minacce di querela da parte delle dirigenza Sogeaal. Ora che le stesse considerazioni le ha espresse il presidente Pigliaru, e dopo che la pubblicazione del bilancio 2014 conferma in toto le previsioni del Riformatori, sarebbe interessante conoscere il parere del management della Sogeaal
28/5/2016
L’assessore confessa che per lui il trasporto aereo non risponde ad esigenze di libera circolazione
29/5/2016
Lo afferma il coordinatore regionale dei Riformatori Michele Cossa che parla di continuità territoriale e sostegno al low cost e chiede a Pigliaru di revocare l´incarico all´assessore
30/5/2016
La grave situazione venutasi a creare ad Alghero e nel nord – ovest dell’isola a seguito del disimpegno della compagnia low-cost Ryanair avrebbe dovuto imporre l’individuazione di strategie alternative e l’adozione di interventi compensativi
11:29
L´incidente è avvenuto ieri sera. Fortunatamente nessun ferito; solo alcuni danni all´aletta di dritta. Probabilmente è stato il vento a causare l´impatto
© 2000-2016 Mediatica sas