Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaPolitica › Italia Unica, si riunisce la direzione regionale
A.B. 19 marzo 2016
L´appuntamento è stato fissato per lunedì 21 marzo, alle ore 16, nelle sale del Centro Congressi di Tramatza, sulla Strada Statale 131
Italia Unica, si riunisce la direzione regionale


TRAMATZA – Italia Unica si riunisce. Il partito in Sardegna è una realtà politica radicata in tutto il territorio dell’Isola e proprie liste saranno presenti alle prossime elezioni comunali di Cagliari ed Olbia. Italia Unica nasce in Penisola il 31 gennaio 2015, mentre in Sardegna, il coordinatore regionale viene nominato il 26 settembre: è l'ex consigliere regionale Tore Piana. Da allora, sono stati creati otto Coordinamenti Provinciali e numerosi Coordinamenti Comunali. Al partito aderiscono circa trenta consiglieri comunali in carica e nelle prossime Elezioni Comunali appoggerà Piergiorgio Massidda a Cagliari e Settimo Nizzi ad Olbia. Inoltre, sarà presente anche in numerose altre elezioni in Comuni sotto i 15mila abitanti.

«Un risultato inaspettato sino a poco tempo fa – afferma Piana, coordinatore regionale – Italia Unica si pone come punto di riferimento dell’area liberal democratica alternativa a Renzi e al Pd; guarda con attenzione all’elettorato moderato e a tutti quelli che in questi anni non sono andati al voto». Lunedi 21 marzo, alle ore 16, nelle sale del Centro Congressi di Tramatza, lungo la Strada Statale 131, si riunirà la Direzione Regionale. Verrà fatto il punto sui risultati sin qui raggiunti, sull’organizzazione del partito e sulle numerose iniziative che verranno promosse nelle prossime settimane in Sardegna.

Queste alcune idee e proposte che la direzione regionale discuterà ed approverà: approvazione documento sulla sicurezza della città; adesione al referendum contro le trivelle; adesione ed avvio comitati referendum contro la riforma costituzionale del Senato; proposta manifesto politico di Italia Unica a favore dei piccoli Comuni; idee e proposte sulla sanità in Sardegna; le proposte del partito per Trasporti e continuità territoriale, Turismo e Legge regionale urbanistica. «Gli amici della stampa e dell’informazione sono invitati ai lavori della direzione di un partito che oggi riteniamo la novità nel panorama politico sardo», conclude Tore Piana.

Nella foto: il coordinatore regionale Tore Piana
Commenti
9:47
Scelta anche la nuova direzione regionale formata da 75 membri, tra loro Renato Soru. Il neo segretario, nel corso del suo primo discorso, parla di unità: bisogna ripartire dalla riapertura dei circoli
10:00
A Palazzo Ducale visita di una delegazione turca a Sassari per un confronto sulle buone pratiche con l´istituto comprensivo del centro storico. All´incontro era presenta anche la dirigente dell´istituto comprensivo San Donato, Patrizia Mercuri
7:35
Le consigliere comunali di Alghero, Marina Millanta ed Elisabetta Boglioli, pronte ad annunciare il nuovo gruppo al presidente dell´assemblea Matteo Tedde. Con loro il delegato in giunta, Gavino Tanchis
14:16
Tra i 75 membri della nuova direzione regionale del Partito democratico solo un algherese. Si tratta di Alma Cardi, l´ex assessora al Turismo ai tempi dell´amministrazione guidata dal sindaco Stefano Lubrano. Succede a Giuliano Spanedda
12:55
Fra un´intromissione in Giunta, un intervento approssimativo in aula, un intercalare colorito e un´interpretazione da circolo del Giogantinu delle norme e dei regolamenti si è sbarazzata dell´antagonista Conticelli, ha occupato lo spazio lasciato libero dal vice sindaco Sassu (scappato a suo tempo a gambe levate dalla cionfra wheeleriana), è riuscita a fuori la Palmas dopo diversi tentativi insediando un proprio burattino al suo posto
© 2000-2017 Mediatica sas