Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaManifestazioni › L'urlo di Busachi: «Domenico e innocente»
A.B. 19 marzo 2016
Cittadini in piazza per chiedere la grazie per Fadda, l´allevatore accusato di omicidio. La figlia Antonella scriverà a Papa Francesco
L'urlo di Busachi: «Domenico e innocente»


BUSACHI - “Domenico è innocente”. Questo il messaggio che il corteo organizzato questa mattina (sabato) a Busachi, vuole far arrivare a chi di dovere. Si chiede la liberazione di Domenico Fadda, il 50enne allevatore che sta scontando una condanna a diciotto anni di reclusione, perchè accusato di aver ucciso suo cognato, Giovanni Cossu.

Un corteo silenzioso e concreto, con le pettorine gialle a chiedere la liberazione del loro compaesano. Si chiede la grazia per Domenico al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, mentre la figlia Antonella invierà anche una lettera a Papa Francesco.
Commenti
22:11
Week-end con Vladimir Luxuria e Vincenzo De Lucia a Santa Teresa di Gallura e Sassari, per la manifestazione in occasione della giornata mondiale dell´orgoglio di lesbiche, gay, bisessuali e transgender e per le libertà e i diritti di tutte e tutti
21/6/2017
Venerdì sera, nella struttura di Viale I maggio, ad Alghero, il penthatleta sassarese sarà il protagonista del nuovo appuntamento con la manifestazione organizzata dall´Associazione Si fa così 2.0
17/6/2017
L’Obra cultural de l’Alguer, in collaborazione con l’associazione Impegno rurale, organizza per venerdì 23 giugno, alle ore 20, a Santa Maria la Palma, la Festa dels Focs de Sant Joan 2017
29/5/2017
«Ci rivolgiamo a tutti i sardi che vogliono gettare ponti verso l´Europa e dialogare con il mondo. Basta politici seduti su muretti a secco», dichiara il coordinatore regionale dei centristi per l´Europa Federico Ibba
14:23
Gli eventi in programma sulla piazza dei 45 e al museo della Tonnara. L'evento, arrivato alla sua quinta edizione, si aprirà alle 18,30 con gli stand dedicati alle produzioni artigianali e all'enogastronomia
21:25
Degustazioni di piatti di origine africana e la buona musica davanti al mare della Renaredda. È il programma di “RifugiAmo: valorizzare, mediare, ospitare”, l´evento promosso in occasione della Giornata mondiale del rifugiato
© 2000-2017 Mediatica sas