Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoEconomiaAgricoltura › Psr 2014-2020: nuovo incontro organizzato da Coldiretti a Cuglieri
A.B. 4 marzo 2016
Proseguono gli incontri informativi Coldiretti sul Piano di Sviluppo rurale 2014-2020: misure di superficie, primo insediamento giovani e assicurazioni le tematiche principali. Lunedì a Cuglieri la prossima tappa
Psr 2014-2020: nuovo incontro organizzato da Coldiretti a Cuglieri


CUGLIERI - Proseguono le riunioni territoriali Coldiretti nella illustrazione e negli approfondimento dei futuri bandi del Piano di Sviluppo rurale 2014-2020. Il nuovo Psr è ormai ai nastri di partenza con tutta l'elaborazione delle varie misure e sotto misure a supporto degli investimenti degli agricoltori e degli allevatori, in tutti i settori produttivi. Lunedì 7 marzo, alle ore 10.30, nei locali del Seminario di Cuglieri, in Via Vittorio Emanuele, Coldiretti terrà un’Assemblea territoriale, dove si centrerà l’attenzione sul nuovo Psr. Particolare importanza verrà data alle misure riferite all’olivicoltura ed all’allevamento zootecnico.

Il documento del Psr è articolato e complesso, per cui è indispensabile che gli operatori agricoli abbiano una conoscenza delle misure ed azioni previste per il futuro. Si tratta di un piano importante, che inciderà senz’altro sul futuro del comparto agricolo e zootecnico isolano, con un miliardo e 308milioni di euro di finanziamenti a disposizione delle imprese, articolati in sedici misure ed una pluralità di sotto misure ed interventi. Particolare attenzione verrà data ai giovani, con l'illustrazione del primo insediamento in agricoltura riservato ai giovani tra i diciotto ed i quarant'anni.

Un settore, quello agrozootecnico, che vede i giovani sempre più attenti ed interessati ad avviare una attività nel comparto. Il primo insediamento rappresenterà un'azione ed uno strumento di aiuto fondamentale. Aprirà l’incontro l’assessore comunale all’Agricoltura Antonio Inzis, mentre i lavori saranno moderati dal direttore Coldiretti Oristano Giuseppe Casu. Seguiranno gli interventi del consulente Coldiretti Sardegna Alfonso Orefice (con l'illustrazione del “Psr, misure a superficie e primo insediamento”) e del presidente del Consorzio di difesa delle produzioni intensive Sisinnio Piras.

Nella foto: il direttore Coldiretti Oristano Giuseppe Casu
Commenti
27/8/2016
«No a speculazioni. I progetti siano utili anche per le campagne», dichiara l´assessore regionale dell´Agricoltura
26/8/2016
A causa dello stato di siccità persistente e degli incendi che stanno colpendo il territorio gallurese, la Coldiretti Gallura chiede l’immediata attuazione dello stato di calamità naturale
© 2000-2016 Mediatica sas