Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoAmbienteAgricoltura › Coldiretti: Psr, incontri a Terralba e Arborea
S.A. 26 febbraio 2016
Al via gli incontri informativi Coldiretti sul Piano di Sviluppo rurale 2014-2020: misure di superficie, primo insediamento giovani e assicurazioni le tematiche principali. Arborea e Terralba prime tappe di un percorso provinciale
Coldiretti: Psr, incontri a Terralba e Arborea


ORISTANO - Coldiretti da l’ avvio alle riunioni territoriali per la illustrazione e approfondimento dei futuri bandi del Piano di Sviluppo rurale 2014-2020. Una cifra importante a disposizione del comparto nei 7 anni di programmazione delle politiche di sviluppo rurale regionale. Numerose le misure ad azioni che riguarderanno tutti i settori produttivi dell’ agricoltura e zootecnia isolani. Approvato in data 21 agosto 2015, il PSR rappresenta il principale riferimento per l’ ammodernamento, crescita e sviluppo dell’ agro zootecnia isolana. Un documento articolato a cui gli operatori agricoli dovranno fare costante riferimento per i prossimi anni. Per cui appare indispensabile una conoscenza delle misure ed azioni previste.

Il Piano prevede circa miliardo e 308 milioni di euro di finanziamenti, sommando le risorse comunitarie, statali e regionali. Finanziamenti che saranno suddivisi in 16 misure, articolate in una pluralità di sotto misure e interventi. Un documento assai elaborato che da continuità a molti interventi del passato ma, che presenta anche numerose novità nei vari settori produttivi. Tra i vari temi approfonditi ad Arborea: le misure a superfice e il primo insediamento per i giovani in agricoltura. Coldiretti riserverà sempre particolare attenzione alla informazione sulla misura del primo insediamento, riservata ai giovani tra i 18 e i 40 anni non compiuti. Uno strumento che da un lato consente il ricambio generazionale in agricoltura e da un altro rappresenta un indubbio aiuto per le giovani imprese che avviano una nuova attività.

Attenzione però centrata anche su altre tematiche, come l’ utilizzo delle assicurazioni per le colture, argomento sempre attuale, considerati i rovesci e le variazioni climatiche, sempre più frequenti anche nell’ Isola. L’ appuntamento per allevatori ed agricoltori è ad Arborea, lunedì 29 febbraio, a partire dalle ore 10.00, presso il centro fieristico, capannone Pro Loco, strada 19 Est. Aprirà e modererà i lavori Giuseppe Casu, direttore provinciale coldiretti Oristano. Seguiranno gli interventi di Alfonso Orefice, consulente Coldiretti Sardegna con la illustrazione del “PSR, misure a superficie e primo insediamento“ e di Sisinnio Piras, presidente del Consorzio di difesa delle produzioni intensive. Alle ore 18.00 si replica a Terralba, con un altro incontro zonale a beneficio degli operatori dell’ area, presso il Teatro Comunale, in Via Porcella, dove, dopo i saluti dell’ assessore comunale alle attività produttive Roberto Marongiu, i lavori proseguiranno nell’ ordine e partecipazione di quelli della mattina.
Commenti
21/7/2016
«Sono duecento le aziende agricole del nord Sardegna a rischio chiusura»: questo l´allarme lanciato dalla Coldiretti Sassari e Gallura
20/7/2016
10milioni di euro per la filiera dei cereali, 8milioni per il grano duro ed altrettanti di premi per le vacche nutrici e per i vitelli tra gli otto ed i ventiquattro mesi, annuncia l´assessore regionale Elisabetta Falchi
14:51
In provincia di Sassari non è stato registrato nessun caso di caporalato ed il numero delle sanzioni per il rispetto delle normativa giuslavorista sono in calo. «I nostri imprenditori tra i più virtuosi d’Italia», dichiarano i vertici di Coldiretti
© 2000-2016 Mediatica sas