Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaDisservizi › Lavori acquedotto, possibili disagi a Oristano
S.A. 23 febbraio 2016
Le squadre di Abbanoa procederanno all´attivazione di un nuovo tratto dell´acquedotto di Oristano. Non si escludono cali di pressione nella serata del 23 e nella mattina del 24 quando sarà necessario ripristinare le riserve dopo il riavvio graduale dell´acquedotto
Lavori acquedotto, possibili disagi a Oristano


ORISTANO - Oggi, Martedì 23 febbraio le squadre di Abbanoa procederanno all'attivazione di un nuovo tratto dell'acquedotto di Oristano. L'opera sostituirà il vecchio tracciato che interferiva con i lavori di adeguamento della statale 292, il cui appalto è gestito dalla Provincia, nel tratto compreso tra il bivio con la 131 e il ponte del Rimedio.

In contemporanea sarà eseguito anche un intervento di manutenzione al partitore San Simone, nel territorio di Bonarcado. Durante l'esecuzione degli interventi, sarà necessario sospendere l'operatività dell'acquedotto con l'interruzione dell'alimentazione idrica dei serbatoi di Oristano città (nel solo distretto idrico approvvigionato dal serbatoio pensile di Sa Rodia) e nelle sue frazioni di Massama, Nuraxinieddu, Donigala Fenughedu e Torregrande, oltre che nei centri abitati di Bonarcado, Tramatza, Bauladu, Solarussa e Siamaggiore.

L'erogazione all'utenza sarà assicurata dalle scorte presenti negli stessi serbatoi che saranno riempiti al massimo della loro capienza. Non si escludono, però, cali di pressione nella serata del 23 e nella mattina del 24 quando sarà necessario ripristinare le riserve dopo il riavvio graduale dell'acquedotto.
Commenti
20:00
Dagli uffici di Via Loiri 1 hanno annunciato che il 31 maggio, non sarà possibile effettuare giuramenti, perizie, traduzioni ed atti notari, a causa dell´assenza del funzionario addetto
25/5/2016
Ecco la segnalazione di Giuseppe Sotgiu, componente del Coordinamento Cittadino dei Riformatori Sardi di Alghero, «sullo stato di abbandono della strada di Valverde e dei giardini delle scuole di Alghero»
© 2000-2016 Mediatica sas