Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaTrasporti › Ripristinata fermata treno veloce Uras-Marrubiu
A.B. 17 febbraio 2016
«Trovata soluzione per eliminare i disagi nella tratta Cagliari-Oristano», dichiara il presidente della Commissione Trasporti del Consiglio Regionale Antonio Solinas
Ripristinata fermata treno veloce Uras-Marrubiu


ORISTANO - Sarà ripristinata la fermata di Uras e Marrubiu per il treno veloce Cagliari-Sassari delle ore 18.40. Inoltre, a partire da domenica 21 febbraio, saranno previsti treni aggiuntivi sulla tratta San Gavino-Oristano.

E’ l’accordo raggiunto da Regione Autonoma della Sardegna e Trenitalia per eliminare i disagi manifestati dai pendolari che giornalmente utilizzano i servizi ferroviari nell’oristanese. A darne notizia, è stato il presidente della Commissione Trasporti del Consiglio Regionale Antonio Solinas, che in questi giorni, insieme all’assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana, si è tenuto in continuo contatto con la direzione di Trenitalia per cercare una soluzione alle problematiche manifestate dai cittadini del terralbese.

«I risultati si ottengono lavorando in silenzio – afferma l'esponente del Partito Democratico – evitando di ricorrere a polemiche strumentali e di sconfinare nella demagogia. I treni veloci accorceranno le distanze tra il nord e il sud dell’Isola, allo stesso tempo saranno rispettate le esigenze dei territori».
Commenti
20:27
«Costo del carburante giù? Abbassare anche il prezzo dei biglietti», chiede il coordinatore regionale azzurro Ugo Cappellacci
18:33
Leggendo il comunicato diffuso sui giornali on line, l’Assessore Regionale ai Trasporti, Deiana, si dichiara “soddisfatto” per le intenzioni annunciate dal Ministro Delrio di riuscire ad emendare entro l’estate il Decreto Enti Locali in merito alla riduzione delle tasse aeroportuali
24/6/2016
Si può pagare 1 euro per un biglietto aereo che ci porti da Alghero a Barcellona (seppur in un aeroporto secondario della città)? Idem per Francoforte, Londra, Madrid, Dublino ecc.. Certo che no, ma anche 100 euro sarebbero pochi, probabilmente anche 200
23/6/2016
Per il 2015 la graduatoria totale di collegamenti nazionali e internazionali vede al primo posto, come nel 2014, la compagnia irlandese Ryanair (29,7 milioni), con Alitalia Sai (22,9) al secondo posto
24/6/2016
La riesumazione e l’aumento del balzello sui biglietti aerei è solo un parte della questione: l’aspetto più grave è l’inerzia della Giunta regionale su sostegno alle compagnie low cost
24/6/2016
Così il consigliere regionale algherese Marco Tedde, vice-capogruppo di Forza Italia a Cagliari, commenta le dichiarazioni del ministro Graziano Delrio sulle tasse aeroportuali
23/6/2016
«Speriamo bene, il Governo Renzi sta mediando», dichiara il ministro dei Trasporti, commentando la trattativa che potrebbe portare al salvataggio della compagnia grazie all´ingresso in Qatar Airways
23/6/2016
144 nuove corse e fino a 6 partenze al giorno: a partire da oggi la linea Genova-Olbia viene potenziata grazie al restyling a cui è stata sottoposta la Moby Tommy
23/6/2016
Ora il Ministro sembra aver finalmente ritrovato il dono della parola, ma solo per annunciare l’ennesimo rinvio a data da destinarsi: una risposta ci sarà entro la fine dell’estate, il che equivale a dire che i sardi dovranno rassegnarsi anche per l’autunno, poi si vedrà
23/6/2016
Le intenzioni annunciate dal Ministro Delrio di riuscire ad emendare entro l´estate il decreto Enti Locali con la riduzione delle tasse aeroportuali piacciono all´assessore regionale del Partito democratico, Massimo Deiana
23/6/2016
Le attuali vicende nelle quali è coinvolta la Sogeaal, con l’abbandono di Ryanair, e il conseguente e presente declino dello scalo, sono l’ultima replica di un canovaccio teatrale purtroppo già visto
© 2000-2016 Mediatica sas