Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaTrasporti › Ripristinata fermata treno veloce Uras-Marrubiu
A.B. 17 febbraio 2016
«Trovata soluzione per eliminare i disagi nella tratta Cagliari-Oristano», dichiara il presidente della Commissione Trasporti del Consiglio Regionale Antonio Solinas
Ripristinata fermata treno veloce Uras-Marrubiu


ORISTANO - Sarà ripristinata la fermata di Uras e Marrubiu per il treno veloce Cagliari-Sassari delle ore 18.40. Inoltre, a partire da domenica 21 febbraio, saranno previsti treni aggiuntivi sulla tratta San Gavino-Oristano.

E’ l’accordo raggiunto da Regione Autonoma della Sardegna e Trenitalia per eliminare i disagi manifestati dai pendolari che giornalmente utilizzano i servizi ferroviari nell’oristanese. A darne notizia, è stato il presidente della Commissione Trasporti del Consiglio Regionale Antonio Solinas, che in questi giorni, insieme all’assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana, si è tenuto in continuo contatto con la direzione di Trenitalia per cercare una soluzione alle problematiche manifestate dai cittadini del terralbese.

«I risultati si ottengono lavorando in silenzio – afferma l'esponente del Partito Democratico – evitando di ricorrere a polemiche strumentali e di sconfinare nella demagogia. I treni veloci accorceranno le distanze tra il nord e il sud dell’Isola, allo stesso tempo saranno rispettate le esigenze dei territori».
Commenti
29/9/2016
Illustrata la nuova linea di trasporto pubblico a Cagliari, che viaggerà dall´Ospedale Binaghi, in Via Is Guadazzonis, all´Università, in Via Sant’Ignazio da Laconi
29/9/2016
«Il ministro Madia e la Giunta regionale devono smetterla con queste trovate: l´aeroporto di Alghero va privatizzato senza se e senza ma. Ogni altra strada porterà allo spreco di denaro pubblico e alla probabile chiusura dello scalo». Lo dice il coordinatore regionale dei Riformatori sardi
28/9/2016
Uiltrasporti chiede anche un tavolo tecnico e un'apertura maggiore con i sindacati nelle fase di interlocuzione per lo scalo algherese. Più dura la Cgil Trasporti che chiede le dimissioni del management Sogeaal
29/9/2016
Possibili disagi dalle ore 21 di giovedì 29 alle 21 di venerdì 30 settembre. Servizi minimi garantiti nelle fasce orarie di maggiore afflusso
8:57
Deiana tira dritto nella sua scelta di lasciare che il comparto dei trasporti si autogoverni, giudicando positivamente l’ipotesi della fusione delle società di gestione ma auspicando che essa avvenga senza che lui si trovi costretto a fare il suo lavoro
© 2000-2016 Mediatica sas