Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoAmbienteManifestazioni › A Guspini il raduno dei trampolieri
S.A. 11 febbraio 2016
La sfilata percorrerà le vie principali del paese e come da tradizione aprirà le porte alla sfilata dei coloratissimi carri allegorici curati dai maestri cartapestai della zona
A Guspini il raduno dei trampolieri


GUSPINI - Cambalonga è il primo raduno di trampolieri della Sardegna che si terrà il 13 Febbraio a Guspini, in occasione della 26°edizione del carnevale tradizionale guspinese “Carnevalinas”. Per la prima edizione si prevede il coinvolgimento di numerosi gruppi di trampolieri provenienti da tutta la Sardegna (circa 50 artisti tra compagnie e singoli) che apriranno la sfilata del carnevale dietro il gruppo autoctono di trampolieri Cambas de Linna, regalando così alla città di Guspini uno spettacolo unico e particolare.

La sfilata percorrerà le vie principali del paese e come da tradizione aprirà le porte alla sfilata dei coloratissimi carri allegorici curati dai maestri cartapestai della zona. Uno spettacolo insolito e di forte potere scenografico capace di stupire e ammaliare un pubblico di tutte le età.

L'evento, offerto gratuitamente ai cittadini, mira a diventare un appuntamento annuale e ad essere il primo germoglio di un evento che partendo da una tradizione popolare, possa crescere verso una dimensione internazionale, ospitando compagnie nazionali, europee e da tutto il mondo. CambaLonga è realizzato in collaborazione col Gruppo Cambas de Linna Guspini e patrocinato e sostenuto dalla Presidenza del consiglio della RAS,dal Comune di Guspini e dalla Pro Loco di Guspini.
Commenti
20/1/2017
Lunedì pomeriggio, nel salone dell´ex Seminario, il contrammiraglio in riserva Romano Sauro, nipote dell´eroe nazionale, presenterà “Storia di un marinaio”, appuntamento che rientra all´interno del programma ufficiale delle commemorazioni curate dalla Presidenza del Consiglio dei ministri
18:12
Seconda edizione del progetto che coinvolge il Comune di Sassari, le scuole e le istituzioni giudiziarie
© 2000-2017 Mediatica sas