Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoSaluteSanità › Santu Lussurgiu: incontro su svezzamento
S.A. 9 febbraio 2016
Al Consultorio giovedì 11 febbraio appuntamento con i neogenitori per parlare di alimentazione complementare nel primo anno di vita
Santu Lussurgiu: incontro su svezzamento


SANTU LUSSURGIU – Un appuntamento dedicato ai neogenitori alle prese con le prime pappe quello che si svolgerà giovedì 11 febbraio alle ore 10, presso il Consultorio familiare di Santu Lussurgiu (via degli Artigiani), dove la pediatra Anna Mossa terrà l'incontro dal titolo “Esigenze nutrizionali che cambiano: svezzamento e prevenzione”.

L'esperta illustrerà ai genitori dei bambini da 0 a 12 mesi le modalità di introduzione dei cibi complementari al latte ed indicherà le più recenti raccomandazioni internazionali condivise e fortemente consigliate dalle autorità scientifiche, che delineano un percorso che rispetti le necessità biologiche dei piccoli.

«Dopo la scelta del tipo di allattamento, possibilmente al seno – spiega la dottoressa Mossa - il divezzamento diventa il momento alimentare più importante nei primi anni di vita. E' il periodo di transizione da un'alimentazione esclusivamente lattea a una dieta contenente altri cibi complementari al latte». Per questo è importante per i neogenitori conoscere che quando, quanto e come far assaporare ai propri piccoli i nuovi alimenti per garantire loro una crescita sana ed equilibrata.
Commenti
19/10/2017
«Per l´Aou è un momento storico, adesso al lavoro per dare organizzazione, mission e vision a questa grande azienda», dichiara il direttore generale Antonio D´Urso
19/10/2017
Con la nuova rete ospedaliera che andrà alla votazione finale martedì prossimo, vincono tutti. Dopo le conquiste di Alghero-Ozieri (che ottiene il Primo livello), sorride anche La Maddalena
19/10/2017
Con la nuova rete ospedaliera che andrà alla votazione finale martedì prossimo, vincono tutti. Dopo le conquiste di Alghero-Ozieri (che ottiene il Primo livello) e La Maddalena, sorridono anche Lanusei e Nuoro
18/10/2017
Il Comune partecipa all´indagine che coinvolge numerose scuole superiori a livello nazionale. Le informazioni saranno raccolte fino a novembre attraverso la compilazione di un questionario on-line da parte di un campione di circa 15mila studenti in tutta Italia, tra cui anche quelli sassaresi. Una sintesi dei risultati dello studio sarà pubblicata nel sito internet dell’Istituto superiore di Sanità
10:47
“Richiesta urgente di riapertura confronto contrattuale Ats–Assl Sassari–sindacati” è l´input del documento sulla situazione dei lavoratori dell´Assl Sassari firmato dal segretario aziendale Nursing Up Davide Ruzzu ed inviato ai direttori generali di Assl ed Ats, ai direttori amministrativi e sanitari dell´Ats e, per conoscenza, all´assessore regionale alla Sanità ed ai sindaci di Alghero ed Ozieri
18/10/2017
Trentatre nuovi posti auto a disposizione degli utenti sono stati realizzati nel sottopiano dell´ospedale di Sassari aperto al pubblico già da ieri mattina
9:37
L´Aou di Sassari avvia due progetti sperimentali per sensibilizzare gli operatori sanitari e migliorare la sicurezza in ospedale. Nei reparti osservatori esterni per monitorare il lavaggio mani, l´indicazione di positività a microrganismi alert nelle lettere di dimissioni e trasferimenti del paziente, la sorveglianza della profilassi antibiotica perioperatoria e l´apertura delle porte in sala operatoria
© 2000-2017 Mediatica sas