Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCulturaManifestazioni › Oristanesi nel mondo: Stella d´argento a Pinna
A.B. 6 febbraio 2016
Il neuroscienziato di riconosciuto valore internazionale e professore associato della University of Illinois di Chicago, ricambia con una borsa di studio per uno studente del Liceo Scientifico Mariano IV, dove si è diplomato all´inizio degli Anni Ottanta, ed una conferenza sulla Sartiglia che organizzerà a Chicago in collaborazione con l´Istituto italiano di Cultura per far conoscere Oristano e le tradizioni della Sardegna
Oristanesi nel mondo: Stella d´argento a Pinna


ORISTANO – Il Comune di Oristano ha conferito la Stella d'Argento, simbolo del premio Oristanesi nel mondo a Graziano Pinna, neuroscienziato di riconosciuto valore internazionale e professore associato della University of Illinois di Chicago. La consegna del premio è avvenuta questa mattina (sabato), nell'aula consiliare, da parte del sindaco Guido Tendas.

Il dottor Pinna ha “ricambiato la cortesia”, con una borsa di studio per uno studente del Liceo Scientifico Mariano IV (dove si è diplomato all'inizio degli Anni Ottanta) ed una conferenza sulla Sartiglia, che organizzerà a Chicago in collaborazione con l'Istituto italiano di Cultura per far conoscere Oristano e le tradizioni della Sardegna. Attualmente, il luminare oristanese sta svolgendo le ricerche sull'uso terapeutico della cannabis, grazie ad un finanziamento di un milione di euro ricevuto dal Ministero della Difesa degli Stati Uniti.

Nella foto: Graziano Pinna e Guido Tendas
Commenti
18/1/2017
Grande festa di gusto e tradizione. Trenta suggestive postazioni con le prelibatezze della cucina locale, buona musica e le maschere carnevalesche di “S’ainu orriadore”
11:39
Lunedì pomeriggio, nel salone dell´ex Seminario, il contrammiraglio in riserva Romano Sauro, nipote dell´eroe nazionale, presenterà “Storia di un marinaio”, appuntamento che rientra all´interno del programma ufficiale delle commemorazioni curate dalla Presidenza del Consiglio dei ministri
© 2000-2017 Mediatica sas