Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoSaluteSanità › Ghilarza, 12 gennaio incontro post nascita
S.A. 8 gennaio 2016
Martedì 12 gennaio al Consultorio familiare un evento dedicato ai tutti i genitori e i bambini nati nei mesi di novembre e dicembre 2015.
Ghilarza, 12 gennaio incontro post nascita


ORISTANO – Il Consultorio familiare di Ghilarza invita tutti i genitori e i bambini nati nei mesi di novembre e dicembre 2015 a partecipare all'incontro dedicato a loro, martedì 12 gennaio alle ore 9.00 nei locali del Consultorio Familiare, in via Santa Lucia.

Nel corso dell'incontro, condotto dalle ostetriche, dall'assistente sanitaria, dalla ginecologa, dalla psicologa e dalla pediatra, i genitori potranno raccontare e rielaborare l'esperienza del travaglio, del parto e riflettere sulla nascita e la costruzione del rapporto fisico ed emotivo tra genitori e figli. Si affronteranno anche i temi dello sviluppo dei cambiamenti della donna nel puerperio, del neonato, dell'evoluzione della coppia in una prospettiva genitoriale e della riorganizzazione della famiglia dopo l'arrivo del nuovo nato. Si parlerà dell'allattamento al seno, delle vaccinazioni, della prevenzione degli incidenti domestici, della sessualità dopo il parto, della contraccezione e di tutti gli argomenti che interesseranno il gruppo.
Commenti
22/7/2016
Nel giro di qualche settimana la rete sarà costituita dai presidi di soccorso e in totale da 11 defibrillatori posizionati in punti strategici della città e delle frazioni
22/7/2016
Quanti, al 31 dicembre 2015, erano in possesso del riconoscimento di handicap grave, potranno inoltrare istanza per la predisposizione di un piano personalizzato di sostegno
22/7/2016
L´isola è la prima ad aver recepito l’intesa della Conferenza delle Regioni sui percorsi diagnostici terapeutici assistenziali per persone con malattie infiammatorie croniche dell´intestino e malattie reumatiche infiammatorie ed autoimmuni
22/7/2016
Quella che era una bandiera della giunta regionale è ormai un drappo lacerato dalla guerra tra le comari eccellenti del PD sardo e del centro-sinistra in generale. Si mira solo a porre il sistema sanitario sotto uno stretto controllo delle camarille politiche, con il copia e incolla di un modello già sperimentato e fallito in altre Regioni
21/7/2016
La denuncia è del coordinatore regionale dei Riformatori sardi, Michele Cossa, che annuncia la presentazione di un’interrogazione urgente in Consiglio regionale
22/7/2016
«Il mancato pagamento delle prestazioni dell’Aias da parte delle aziende sanitarie regionali sta creando sconcerto e sconforto in 1240 dipendenti qualificati che lavorano nelle 43 strutture regionali e che aspettano cinque mensilità di retribuzione», dichiara Marco Tedde, vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale
21/7/2016
Lo ha dichiarato Stefano Tunis, consigliere regionale di Forza Italia, commentando il cospicuo numero di emendamenti presentato dalla giunta Pigliaru e dalla maggioranza
© 2000-2016 Mediatica sas