Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoAmbienteManifestazioni › Sartiglia 2016: per ambulanti, domande entro il 22/1
S.A. 8 gennaio 2016
Le attività di commercio itinerante, ciascuna con uno stallo di dimensioni massime di 3 metri per 3, troveranno sistemazione in piazza Roma, piazza Corrias, piazza Manno, piazza Mariano, piazza Martini, via Ciutadella de Menorca, via Serneste, via Lamarmora, via Diego Contini e via Tharros
Sartiglia 2016: per ambulanti, domande entro il 22/1


ORISTANO - La macchina organizzativa per la prossima edizione della Sartiglia è in moto. La Giunta Tendas ha adottato la delibera per l’individuazione delle aree e dei criteri di priorità per l’assegnazione dei posteggi da assegnare agli operatori commerciali. Dopo la positiva esperienza dell’anno scorso viene confermato il percorso turistico commerciale nelle vie e nelle piazze del centro storico. Conferma anche per il Villaggio Sartiglia, con gestione a cura della Fondazione Sa Sartiglia, nella piazza Cova e nella via Pietro Riccio.

Le attività di commercio itinerante, ciascuna con uno stallo di dimensioni massime di 3 metri per 3, troveranno sistemazione in piazza Roma, piazza Corrias, piazza Manno, piazza Mariano, piazza Martini, via Ciutadella de Menorca, via Serneste, via Lamarmora, via Diego Contini e via Tharros. Le domande scadono il 22 Gennaio 2016.

L’assegnazione dei posteggi avverrà tenendo conto del maggior numero di presenze continuative effettive alla Sartiglia, del numero di presenze effettive continuative nella piazza o via richiesta, dell’anzianità d’azienda. La graduatoria sarà pubblicata sul sito internet del Comune di Oristano almeno 10 giorni prima dello svolgimento della manifestazione. Per il settore non alimentare i prodotti posti in vendita dovranno essere attinenti con le caratteristiche della Sartiglia o rispecchiare la produzione dell’artigianato locale o la produzione delle opere del proprio ingegno. Per il settore alimentare il 30% dei posti disponibili dovrà essere riservato alla vendita di prodotti agricoli locali.
Commenti
7:37
Presentati questa mattina, tutti gli appuntamenti della Discesa dei Candelieri e le novità dell´edizione 2016
9:02
Siglato a Palazzo Ducale, davanti a sindaco e segretario comunale, l´atto con il quale il gremio devoto a San Maurizio accetta le indicazioni della commissione intregremiale e della commissione storica della Faradda
26/7/2016
L’edizione 2016 vedrà protagonisti gruppi provenienti da Cuba, Patagonia, Bolivia, Jacutia e Sardegna, e si articolerà da giovedì 28 luglio a lunedì 1° agosto nei comuni di Pula, Carloforte, Assemini e Aritzo
© 2000-2016 Mediatica sas