Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaCronaca › Oristano: tubo rotto, si allaga Medicina
A.B. 2 gennaio 2016
Pare che ieri, un paziente del Reparto abbia avuto uno scatto d´ira, che lo ha portato a danneggiare una condotta della rete idrica. Pronto l´intervento dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale, che hanno temporaneamente interrotto l´erogazione dell´ospedale San Martino, mettendo in sicurezza lo stabile
Oristano: tubo rotto, si allaga Medicina


ORISTANO – Ieri, i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Oristano sono dovuti intervenire nell'ospedale San Martino. Infatti, gli uomini di Via Zara sono dovuti intervenire per una copiosa perdita d'acqua partita dal Reparto di Medicina, che stava allagando il nosocomio cittadino. Pare che tutto sia scaturito da uno scatto d'ira di un paziente, che avrebbe danneggiato un tubo della rete idrica. I Vigili del Fuoco hanno quindi provveduto a sospendere temporaneamente l'erogazione idrica nello stabile, mettendo così in sicurezza la struttura.
Commenti
10:01
Nel corso dell´operazione “Danger insurance”, gli uomini della locale Guardia di finanza cagliari hanno individuato un’agenzia assicurativa abusiva e disarticolato un rodato sistema di frode. scoperte oltre ottocento polizze assicurative false, denunciati i quattro responsabili dell’esercizio commerciale e 382 contraenti
24/6/2017
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
10:40
Atto dovuto: Verifiche sulle condizioni di sicurezza a Teatro da parte degli inquirenti all´indomani della tragedia verificatasi ad Alghero con la morte della mamma 45enne caduta dalle scale
© 2000-2017 Mediatica sas